Turismo_NON_SERVE

Ci troviamo nell’Alta Marca Trevigiana, a ridosso delle Prealpi Trevigiane, dove la bellezza del paesaggio pedemontano, la perfetta conservazione degli antichi borghi, dei pregevoli beni architettonici e storici e la difesa della propria identità e memoria, regalano al nostro turista un rilassante soggiorno arricchito da cultura, mangiar bene e bere da intenditori. Più precisamente siamo nella Vallata, rigogliosa terra, ricca di storia e leggende, che vide l’ingegnosità dell’impero romano attraverso la Claudia Augusta Altinate, la potenza della famiglia Da Camino che qui eresse la propria fortezza e il dominio veneziano che per 300 anni consegnò il governo di tale feudo ai Brandolini da Bagnacavallo, antica famiglia di condottieri a servizio della Serenissima fino alla sua caduta nel 1797. Proprio in questa vallata, a Follina, un piccolo gruppo di benedettini arrivò prima dell’ IX secolo e fondò il primo nucleo di quella stupenda abbazia che ancor oggi, intatta nel suo splendore, veglia sulla gente di Follina e ne è motivo di vanto ed orgoglio in tutto il mondo.